Menù

  • Aglio DOP del Comune di Voghiera, Provincia di Ferrara

    Aglio DOP di Voghiera

  • Il Castello di Belriguardo nel Comune di Voghiera, Provincia di Ferrara

    Castello di Belriguardo

  • La campagna di Voghiera, Provincia di Ferrara

    La campagna

  • Museo Civico di Belriguardo

    Museo Civico di Belriguardo

  • Museo Civico di Belriguardo

    Museo Civico di Belriguardo

  • Museo Civico di Belriguardo

    Museo Civico di Belriguardo

  • La Delizia del Belriguardo vista dall'alto, Comune di Voghiera e Provincia di Ferrara

    La Delizia del Belriguardo

Dove sei: Home > Come fare per ... > Commercio ed Impresa > Panifici

Panifici

Apertura, trasferimento, sub ingresso trasformazione di impianto produzione pane.

Gli interventi sopra specificati sono realizzabili previa presentazione della S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività al Comune territorialmente competente.

Responsabile dell'atto finale
Marco ZANONI
Referente e Responsabile del Procedimento istruttorio
Anna BONILAURI
Referente e Responsabile del Procedimento Unico
Elisa CANELLA

Riferimenti normativi
- L. 248 del 4-8-2006 Conversione in legge con modificazioni del D.L. n.223/2006, recante disposizioni urgenti per il rilancio economico e sociale (art. 4)

Chi può presentare la scia
Titolare di un'azienda agricola o il Legale Rappresentante di una società agricola ha titolo ha presentare la SCIA.

A chi presentare la scia
Come previsto dalla nuova normativa, le domande, le dichiarazioni, le segnalazioni e le comunicazioni concernenti le attività sono presentati esclusivamente in modalità telematica, al SUAP competente per il territorio in cui si svolge l'esercizio o è situato l'impianto.
Accedendo all'apposita sezione Servizi online /SUAP online è possibile l'inoltro telematico attraverso il portale della Provincia di Ferrara unico ai 26 Comuni denominato “People”.

Si ricorda che per accedere in modalità digitale è necessario:
- registrarsi sul sistema di riconoscimento FEDERA;
- disporre di un certificato di firma digitale o attribuire procura speciale ad un soggetto registrato e in grado di firmare digitalmente;
- avere un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) per lo scambio di comunicazioni e ricevute con gli Enti;
Per maggiori informazioni è possibile accedere alla sezione SUAP FE della Provincia di Ferrara

Cosa va presentato
- SCIA  comprensiva di:
- copia documento d'identita' in corso di validita' dei soggetti (titolare, legale rappresentante, soci, preposto, ecc) che rendono dichiarazioni Obbligatoria solo se non firmate digitalmente
- planimetria con indicazione della proprietà, delle superfici, quote e altezza
- dichiarazione sui requisiti morali e personali (allegato a procura speciale)

La documentazione sopra elencata per l'inoltro della SCIA è parte di un Procedimento Unico di SUAP e va inoltrata unitamente alle altre comunicazioni, notifiche e/o richieste di autorizzazione necessarie, quali:
- Notifica di Inizio Attività (N.I.A.) ai sensi dell’art. 6 reg. CE 852/2004 e della Determina RER n. 16842 del 27/12/2011;
- Comunicazione per emissioni scarsamente rilevanti (in caso di ristorazione) per subingresso o trasferimento;
- Richiesta di nuova autorizzazione agli scarichi idrici o voltura di autorizzazione esistente (nel caso di subingresso o trasferimento);
- Comunicazione di rispetto dei valori di emissione ed immissione sonora;

Per ognuna delle comunicazioni sopra richiamate sono previsti ulteriori documenti da allegare.

Si tratta di procedimenti complessi, si invita pertanto a prendere contatto con il Servizio competente prima dell’inoltro in modalità telematica della richiesta .

Tempi: Immediata (termine divieto di prosecuzione 60 giorni decorrenti dalla presentazione S.C.I.A.)

Costi non sono previsti costi per lo specifico procedimento, fatti salvi i costi relativi agli altri endoprocedimenti attivati.

Customer satisfaction: link alla sezione dedicata

 

Condividi questa pagina: